skin-algida-verde

Usura, pregiudicato arrestato a Messina

di . Categoria: Cronaca

messina-usuraio-arrestato-giovanni-tortorella

MESSINA, 25 LUGLIO 2013 – Prestava denaro a usura: è l’accusa con cui è stato arrestato un pregiudicato a Messina. 

 

Si tratta di Giovanni Tortorella, di 43 anni, messinese. L’uomo è stato avvistato dalla Polizia, ieri pomeriggio, mentre incontrava la vittima per riscuotere la rata settimanale di 250 euro. Secondo la prima ricostruzione degli inquirenti il prestito iniziale era di 8.000, per restituirlo la vittima aveva già sborsato circa 18.000 euro.

LASCIA IL TUO COMMENTO

tour
cucina
salute
animali
musica
libri

NEWS IN BREVE

Palermo, muore un’anziana investita da un autocarro

anziana investita a palermo

L’anziana è stata trasportata nell’ospedale “Civico” ma è deceduta a causa delle lesioni riportate. L’autista del mezzo, F.A. di 38 anni, è stato interrogato dagli agenti della polizia municipale per ricostruire le fasi dell’incidente

... Leggi tutto

Brasile, uomo in ostaggio in un hotel
Il sequestratore si è arreso

brasile ostaggio in hotel, brasilia, sequestro dipendente hotel, cesare battisti, ostaggio brasile, brasile irruzione in hotel, brasile sequestratore cesare battisti, cesare battisti brasile, brasile uomo in ostaggio in hotel

Il sequestratore si era barricato in una stanza dell’hotel e si era affacciato con l’ostaggio ammanettato dalla terrazza del tredicesimo piano. Ai negoziatori aveva chiesto l’estradizione di Battisti e l’applicazione della legge ‘Ficha Limpa’, che impedisce la candidatura di politici condannati

... Leggi tutto

Tutte le news
FASTWEB sigla un accordo con Google e adotta le Google Apps for Business dedicate alle piccole e medie imprese

FASTWEB annuncia un accordo con Google per offrire alle piccole e medie imprese la suite di soluzioni a valore aggiunto Google Apps for Business.

Continua a leggere

Parte il progetto “Sportello turismo” promosso da Unioncamere Sicilia

Entra nel vivo il progetto “Sportello turismo” promosso da Unioncamere Sicilia al fine di potenziare i servizi offerti dalle Camere di commercio.

Continua a leggere