Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

le abitudini delle feste

Gli italiani festeggiano il Natale a casa
Corsa dell’ultimo minuto per i regali

di . Categoria: Cronaca, Natale

natale-a-casa-per-gli-italiani-ruch-finale-scelta-regali

La magia del Natale anche per quest’anno sarà ricreata in famiglia. Una elemento insostituibile per gli italiani che non rinunciano a passare le festività insieme ai parenti.

Secondo un’indagine di Confesercenti il 91% degli italiani celebrerà la vigilia e il pranzo di Natale a casa, imbandendo la tavola con piatti ricchi della tradizione gastronomica locale.

Stabile rispetto allo scorso anno il budget medio dedicato, circa 96 euro, ma se si spenderà con più attenzione rispetto al 2012, all’insegna di minor quantità ma maggior qualità.

Secondo le stime del Codacons in totale la spesa delle famiglie italiane si aggirerà intorno ai 2,6 miliardi di euro per il classico pranzo di Natale e il cenone della vigilia. Le famiglie durante queste festività hanno infatti deciso di tagliare su altre voci di spesa, riducendo i regali e gli addobbi, ma non intendono contrarre i consumi alimentari tipici del Natale.

Per chi invece non ha rinunciato ai regali, ultimi giorni per prendere di mira i negozi. La corsa dell’ultimo minuto impegnerà più di un italiano su quattro mentre il 72% degli italiani può già godersi le ferie. Dato il momento di crisi, quest’anno si è scelto di comprare regali utili, qualcosa che serve: solo il 17% si è orientato verso qualcosa si sfizioso.

Tra i prodotti che salgono sul podio dei regali più gettonati nell’ordine ci sono – precisa la Coldiretti – capi d’abbigliamento, libri e prodotti alimentari che rappresentano però la voce sulla quale si è meno disponibili a tagliare. La spesa per l’11% degli italiani è compresa tra i 200 ed i 300 euro, per il 18% i tra i 150 ed i 200 euro, per il 14% tra i 100 ed i 150 euro, per il 25% tra i 50 ed i cento euro e per il 13% meno di 50 euro. Per cercare il regalo giusto – conclude la Coldiretti – il 71% degli italiani ha scelto i centri commerciali, il 33% i negozi di quartiere, il 26% internet ed il 24% i mercatini.

 

21 dicembre 2013

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news