Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

il compagno della donna è accusato dell'omicidio

La morte della piccola Matilde: tutto da rifare
La Cassazione accoglie il ricorso della mamma

di . Categoria: Cronaca, News dalle province, Piemonte

caso matilda, omicidio piccola matilda, omicidio matilda, matilda, cassazione processo matilda da rifare, elena romani, antonio cangialosi

Si riapre clamorosamente il caso della piccola Matilda, la bimba di 23 mesi morta nel 2005 a Roasio, nel Vercellese, a causa di un violento colpo alla schiena. La Corte di Cassazione ha accolto il ricorso dei legali della madre, Elena Romani, contro il non luogo a procedere nei confronti del suo compagno di allora, Antonio Cangialosi.

Dopo l’assoluzione della madre della bimba, Elena Romani, la procura aveva chiesto il rinvio a giudizio per Cangialosi, ma lo scorso giugno il gip di Vercelli Paolo Bargero aveva confermato il non luogo a procedere. Decisione, quest’ultima, annullata dalla Cassazione, che ha accolto il ricorso degli avvocati della Romani, Roberto Scheda e Tiberio Massironi.

“Questa decisione è una vittoria per noi”, commenta l’avvocato Scheda. A dieci anni dalla morte della bimba di 23 mesi, il fascicolo ritorna ora in tribunale a Vercelli, dove sarà affidato a un nuovo giudice.

11 marzo 2015

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news