Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

Il personaggio

La storia di Jamie Vardy: dai dilettanti al record di gol consecutivi in Premier League

di . Categoria: Sport

Jamie VArdy

Jamie Vardy non si ferma più: l’attaccante del sorprendente Leicester di Claudio Ranieri ha segnato il gol del vantaggio contro il Manchester United (nella sfida al vertice della Premier League, finita 1-1), andando a segno per la undicesima partita consecutiva in campionato, battendo il precedente record di Ruud Van Nistelrooy (di 10 gare consecutive).

La storia di Vardy è incredibile: scartato da diversi club per la sua statura (a 16 anni era alto solo 1m e 40 circa), il 28enne originario di Sheffield, fino a tre anni fa, aveva giocato al massimo in quinta divisione, alternando la carriera di giocatore amatoriale al proprio impiego in fabbrica. Nel 2007, inoltre, a causa del suo carattere difficile, è stato arrestato per una rissa in un pub e condannato a 6 mesi di coprifuoco nelle ore notturne.

La svolta è arrivata nel 2012 quando venne scelto dal Leicester City (allora in Championship, la seconda serie Inglese). Già l’anno successivo era diventato titolare inamovibile con 16 gol segnati in 37 presenze, trascinando il Leicester in massima serie. Dopo una anno di ambientamento in Premier League, il nuovo manager Claudio Ranieri ha continuato a dargli fiducia: in questo momento Vardy è il capocannoniere della Premier League con 14 reti e oggi ha siglato uno storico record di gol in partite consecutive. Un record che sa di riscatto.


LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news