Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

Stile di vita italiano

L’Italian way of fooding conquista il mondo. Convivialità e benessere i suoi segreti

di . Categoria: Cibo, Costume e società, Salute

dieta

È un trionfo ormai conclamato in tutto il pianeta l’Italian way of fooding, ovvero il connubio tra dieta mediterranea e italianità a tavola: secondo il 73% degli esperti, infatti, è questo lo stile di vita più seguito a livello internazionale, celebrato dalle più prestigiose testate mondiali e seguito da dozzine di celebrità come Robert De Niro, Penelope Cruz e Hilary Clinton.

I ‘segreti’ di tanto successo sono da riportare nella convivialità (81%) e negli aspetti legati al benessere (69%), oltre che nei valori fondanti della dieta mediterranea (74%), già promossa dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità. L’Italian way of fooding, quindi, non è una questione esclusivamente legata alla dimensione alimentare, come si potrebbe pensare, ma chiama in causa valori fondamentali che concorrono al mantenimento di un buon equilibrio psico-fisico.

È interessante notare come, nonostante le recenti ‘mode’ vegane, per gli italiani la dieta mediterranea è ancora quella ideale e supera in misura schiacciante gli altri regimi alimentari: secondo una ricerca Doxa è infatti il 72% degli italiani a preferirla, contro un’ esigua frangia che ‘sposa’ la dieta vegana (17%), iper-proteica (11%), e low-carb (2%).

Non bisogna pensare che il trionfo dello stile di vita italiano sia un fatto di mero patriottismo: anche avventurandoci nei lontani Stati Uniti, infatti, le cose non vanno diversamente. Sono numerose le testate internazionali, dal New York Times al Washington Post, che celebrano attraverso articoli e saggi le lodi dell’Italian way of food, apprezzandone in particolar modo i benefici sulla salute.

Secondo un recente studio del professor Gianluca Tognon dell’Università di Gotheborg (pubblicato dal Washington Post), l’adozione del regime mediterraneo diminuisce del 15% il rischio di obesità infantile, mentre una ricerca del dottor Emilio Ros dell’ospedale di Barcellona (riportata dal Times) ne evidenzia gli effetti positivi sulla salute cerebrale.

Per restare fuori dai confini nostrani, è emblematico il caso di tantissime star che hanno abbracciato in pieno l’Italian way of fooding. Da Robert De Niro a Jennifer Garner, da Hilary Clinton a Elizabeth Hurley, passando per Penelope Cruz e Heidi Klum, è una sfilza di vip quella che ha sposato con felicità lo stile di vita italiano (la Clinton va pazza per i ristoranti italiani della Grande Mela, mentre l’interprete di Taxi Driver non sa più rinunciare alle mozzarelle di bufala).

Pubblichiamo, infine, il decalogo dei valori dell’Italian way of fooding stilato dagli esperti:

-MADE IN ITALY

-QUALITA’

-TRADIZIONE

-INNOVAZIONE

-CONVIVIALITA’

-DEGUSTAZIONE

-ELEGANZA E STILE

-CREATIVITA’

-BENESSERE

-PATRIMONIO UNICO

 

10 maggio 2016

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news