Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

Padova

Meningite, l’appello di Bebe Vio e la sua famiglia
“Credo nei vaccini: informatevi” / FOTO

di . Categoria: Cronaca, Salute, Sport

Bebe Vio famiglia vaccini

Bebe Vio scende in campo ancora una volta a sostegno della vaccinazione per la meningite: la campionessa di scherma ha effettuato oggi il richiamo del vaccino quadrivalente assieme al papà Ruggero, la mamma Teresa, il fratello Nicolò e la sorella Maria Sole, presso l’ospedale di Monselice (Padova).

Un momento immortalato sui social dalla campionessa paralimpica per testimoniare l’importanza delle vaccinazioni: “Non sono nessuno per obbligare qualcuno a vaccinarsi, non sono un medico né niente, ma desidero consigliare tutti a informarsi veramente sulla loro utilità, sui rischi e sui vantaggi su tutte le piattaforme, ma quelle vere, siti veri, non solo sui social, che non valgono niente. Sono stata qui oggi per portare le persone ad informarsi”.

Bebe Vio (colpita da meningite fulminante a 11 anni) racconta anche come la malattia abbia lasciato un segno indelebile sulla sua vita: “Io adesso dico sempre che è tutto ok, che va tutto bene, ma mi ricordo quanto hanno sofferto i miei genitori quando ero in ospedale in gravi condizioni, so cosa si prova e cosa hanno provato. Per questo consiglio sempre di informarsi, seriamente, e di vaccinarsi. Di solito si ha paura delle cose che non si conoscono, si ha paura quando si è ignoranti nel senso vero del termine. Quindi il primo passo è sempre informarsi e chiedere in giro”.

2 gennaio 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news