Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

cinema

Cinema, a Natale un calo degli incassi del 38%: per fortuna c’è Zalone

di . Categoria: Cinema

checco zalone record, quo vado record incasso, classifica fim più visti, classifica foìilm con più incasso, film record incasso

Crollo preoccupante per gli incassi del cinema italiano nel periodo natalizio. I dati Cinetel fotografano un calo del 38%, con un crollo presenze del 35,71%: numeri che pesano ma che non pregiudicano l’anno appena trascorso, grazie all’ottima performance di Checco Zalone con “Quo Vado?”. Il film del comico barese ha rappresentato infatti l’8,89% della quota di mercato presenze.

 

Al periodo nero del cinema italiano nel periodo natalizio si contrappone il successo delle altre pellicole uscite nel 2016, che hanno fatto sì che gli incassi fossero maggiori rispetto al 2015. Nel 2016 sono stati venduti 105.385.195 biglietti, con un incremento del 6,06% rispetto al 2015. Anche gli incassi sono positivi: 661 milioni di euro (+3,86%) con segno positivo rispetto anche al 2014.

“Ho visto che i film di Natale non hanno dato gli effetti sperati -ha detto Massimo Boldi a Radio Monte Carlo –  c’è un calo delle presenze notevole, sicuramente c’erano anche troppi film che indicavano il prodotto che io e il mio amico Christian abbiamo fatto per un quarto di secolo che non è stato più ripetuto ma il filone non è finito. Secondo me il pubblico è troppo abituato a vedere il cine panettone con De Sica e Boldi e di conseguenza vorrebbe rivedere insieme De Sica e Boldi”.

18 gennaio 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news