Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

tv

Uomini e Donne, puntata 17 febbraio 2017: Marco saluta Maria accennando a problemi di salute

di . Categoria: Televisione

uomini-e-donne-16-febbraio-2017-13

15.42 – “Maria dobbiamo risolvere questo problema di Annamaria”, dice Tina. “Facciamo un appello a tutti i napoletani”.

15.32 – Maria chiama al centro Annamaria che aveva iniziato una conoscenza con Emilio. Per lei adesso c’è qualcosa che non va: “Io cerco qualcuno che sia affettuoso. Durante un ballo qua in studio parlava di altro, nessuna parola gentile o nessun complimento”, dice Annamaria. “Non mi dà niente, non mi coinvolge”, continua la donna che ribadisce che non si vuole muovere da casa e che lui è troppo distante. “Volete fare un ultimo ballo, magari cambi idea?”, propone la De Filippi. “Vedrai che non sarà un ultimo balo”, dice Emilio.

15.24 – Dopo il ballo riprende la parola Gemma: “Avere tutti contro è pesante”. “A me non mi attaccano perché non dico bassezze”, commenta Giorgio. “Per te è meglio fare bella figura. Tu hai detto in esterna che non eri innamorato quando avevi detto che saresti uscito con me dalla trasmissione. Saresti usciti senza amore”, dice Gemma. “Ma che fa di notte dicevi a Giorgio spostati il riportino?”, chiede Gianni attaccando ancora una volta la dama torinise. “Venire in televisione a dire cattiverie è infamante”, continua Giorgio. “Un’ora prima vediamo un rvm in cui lei piange per Giorgio un’ora dopo lo offente”, chiosa Tina. Continuano ad attaccarsi Tina e Giorgio, lui dice che molte cose non le dice per “non scendere al suo livello”, lei ribatte che nemmeno lei ha mai detto niente di male.

15.06 – Giorgioè uscito con Elisabetta, dice Maria che manda in onda la loro esterna. “Ho avuto una bellissima storia, molto vissuta, ma non ero innamorato”, dice Giorgio durante la cena. Con Elisabetta ci scappa anche un bacio a stampo sulle labbra. In studio Elisabetta dice che in settimana non si sono visti e che ci sono state solo telefonate molto brevi: “Non ho sentito voglia di creare un contatto”, dice la donna. Elisabetta quindi decide di non voler continuare la conoscenza. “Nell’esterna c’era sempre un riferimento a Gemma”, aggiunge la signora.

14.52 – Maria prova ad andare avanti chiamando al centro Marco e poi in studio entra Maria che racconta che hanno passato un giorno insieme. “Anche una notte”, aggiunge Marco. “Premetto subito che non abbiamo obliterato, così chiariamo subito”. “Ci siamo dati dei baci e degli abbracci, sono stato molto bene, mi ha fatto molto piacere”, dice Marco. “Però ci sono dei problemi. Se fosse più vicina la vorrei frequentare perché è una donna bellissima. Lei abita a Bari, io cerco una fidanzata. Lei è una persona molto bella, dentro e fuori, mi potrei anche innamorare. Mi sono ripromesso che quando avrei risolto i miei problemi di salute avrei voglia di rifrequentarla, è una persona splendida ma in questo momento lei non si merita nemmeno un rapporto così”, dice Marco.

14.49 – “Io mi devo difendere continuamente, da quando entro qui vengo continuamente attaccata”, dice Gemma dopo l’ennesima aggressione da parte di un’altra donna del parterre. Per Tinì lei è solo piena di rabbia ma lei dice che si sta solo difendendo perché viene “azzannata”.

14.45 – “Non ho niente contro chi fa le serate, io non le faccio”, dice Gemma. “Ne ha fatta una l’8 gennaio a Milano, sto aspettando la locandina”, dice Tina. “Ti prego abbi pietà di me ho la tosse e la febbre”, prova a dire Maria De Filippi all’opinionista.

17 febbraio 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news