Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

L'intervista

Caso Minzolini, Delrio: “Dato messaggio sbagliato”
“PD non doveva lasciare libertà di coscienza”

di . Categoria: Politica

Alitalia, Alitalia Milano, Delrio, Delrio Alitalia, Delrio PD, Delrio Minzolini, caso Minzolini, libertà di coscienza Minzolini

É critica la posizione del ministro dei Trasporti Graziano Delrio, che critica la scelta del PD al Senato di votare con la libertà di coscienza in merito alla decadenza di Augusto Minzolini.

In un’intervista concessa a Repubblica, Delrio ha affermato: “I nostri senatori votano come credono, ma non avrei lasciato la libertà di coscienza. Il caso Minzolini va oltre il merito: abbiamo dato un messaggio sbagliato. Nessuna legge è perfetta, ma la legge Severino ha un principio giusto, che difendo: chi governa ha il dovere di essere più trasparente di chi è governato”.

Sulla questione voucher, il ministro afferma: “Dovevamo scegliere, incombeva il referendum: prevalevano le degenerazioni e li abbiamo aboliti. Ora partirà un tavolo per nuovi strumenti. Nessun passo indietro da parte del governo. Piano sicurezza? Non penalizziamo i più sfortunati, né vogliamo sindaci-sceriffi. Ma se una piazza è ostaggio di cinquanta spacciatori con foglio di via, servono strumenti per intervenire”.

In prospettiva voto Delrio esclude alleanze con Berlusconi e commenta l’ipotetica alleanza Lega – M5S: “Il centrosinistra può vincere, se la smette di parlarsi addosso. Grillo – Salvini? Certamente è una possibilità. Per me il populismo resta di destra, è Trump. I grillini non ho ancora capito cosa siano”.

 

19 marzo 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news