Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

Il responso

Ancona, bimbo morto curato con l’omeopatia
L’autopsia rivela: “Lo ha stroncato un’encefalite”

di . Categoria: Cronaca, Marche

bimba morta Matera, bimba morta metanolo mater, matera, metanolo matera, pongo matera, pongo metanolo, pongo slime metanolo

È stata un’encefalite, ovvero un’infiammazione dell’encefalo, a stroncare il piccolo Francesco, il bimbo di 7 anni morto il 27 maggio ad Ancona dopo essere stato curato per un’otite bilaterale con dei preparati omeopatici.

Si tratta delle prime indiscrezioni sull’autopsia conclusasi poco fa ad Ancona. Il medico legale attende di conoscere l’esito degli esami istologici e il dettaglio dei preparati omeopatici somministrati per stabilire le cause dell’infezione.

L’esame autoptico del piccolo morto presso l’Ospedale ‘Salesi’ è stato disposto dalla procura di Urbino e condotto dal medico legale Mauro Pesaresi. La famiglia del bambino ha nominato come proprio perito la dott Loredana Buscemi.

Francesco è morto per una ”cessazione irreversibile delle funzioni cerebrali”. All’origine dell’infiammazione che ha compromesso le funzioni cerebrali del bambino c’è sicuramente un batterio non ancora identificato.

Non un virus, che non sarebbe comunque stato debellato da un farmaco antibiotico. In sede autoptica sono state condotte anche indagini per escludere possibili concause del decesso. Da una prima valutazione è emerso che il bimbo era sano.

 

29 maggio 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news