Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

"No vax"

“I vaccini? Una carneficina chimica per i bimbi”
130 famiglie altoatesine chiedono asilo in Austria

di . Categoria: Cronaca, Esteri, Salute

vaccini, sentenza vaccini, malattie vaccini, sentenza vaccini UE, corte giustizia UE vaccini

Il fronte del movimento “no vax” guidato dall’attivista Reinhold Holzer prende piede anche in Italia. Oltre 130 famiglie altoatesine hanno infatti annunciato che chiederanno “asilo” in Austria per non dover vaccinare i loro bambini: “Non avveleneremo i nostri bambini. Asilo non lo chiede solo chi scappa da una guerra, ma anche chi si vede privato dei diritti umani”, ha detto Holzer.

A chiedere l’asilo sono soprattutto altoatesini che vivono a Vipiteno, Bressanone e la alta val Venosta: “Intendono trasferirsi in Austria per non dover vaccinare i loro figli oppure rischiare multe salatissime”. Lo stesso esperto di edilizia biologica negli anni 90 era “scappato” con la moglie e i quattro figli in Austria.

La Cassazione a Roma gli aveva revocato la potestà genitoriale proprio per non aver vaccinato i propri bambini, suscitando grande clamore mediatico. “Gli altoatesini – ha detto Holzer – sono particolarmente sensibili ai temi della salute e dell’ambiente, perciò da noi il numero di bambini non vaccinati è particolarmente alto”.

9 giugno 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news