Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

a roma il 17 e 18 giugno

Crespi, la nuova scommessa: “coach” della Fabbrica dei leader

di . Categoria: Costume e società

luigi crespi coach fabbrica dei leader

Una nuova scommessa, una nuova vita: è quella di Luigi Crespi, sondaggista, pubblicitario, spin doctor e adesso anche “coach”. L’uomo che ha contribuito a costruire l’immagine pubblica di importanti personaggi della politica italiana e non solo, ha scelto di cambiare pelle, un mutamento che si concretizza nell’ideazione e nella realizzazione di un progetto di formazione, metaforicamente chiamato “La Fabbrica dei Leader” che vede la partecipazione di esperti di comunicazione, docenti universitari, imprenditori, studiosi della rete, persino professionisti della cura del corpo.

Il banco di prova per Crespi è il corso di “Crescita personale”, in programma sabato 17 e domenica 18 a Roma: un week end dedicato alle discipline che allenano mente e corpo a puntare alla serenità, al successo e alla felicità. Comunicazione verbale e non verbale, comunicazione come leva del successo, neuroscienze e mente quantica, Pnl, l’importanza della voce: sono alcuni degli argomenti che verranno sviscerati durante un work shop molto originale che porta in Italia la metodologia dell’edutainment, un settore che fonde educazione e intrattenimento.

L’appuntamento è alla Factory House presso lo Chalet del Bosco. Al fianco di Crespi ci saranno Claudia Raggi, esperta di comunicazione e Marco Gandolfi Vannini, campione di body building, sportivo professionista e artista.

“Il corso di crescita e sviluppo personale – spiega Crespi – rappresenta per me l’apice di un percorso, è un banco di prova da tempo atteso e voluto con grande entusiasmo. L’esperienza delle “vite” precedenti è un bagaglio di conoscenza che fa parte di me. Ma ci sono momenti in cui la vita deve prendere una svolta e il percorso che è ho scelto per il futuro è quello di insegnare e trasmettere agli altri ciò che in tutti questi anni ho imparato sul campo”.

16 giugno 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news