Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

Roma

Scandalo in Vaticano per il cardinale Pell
È accusato di gravi reati sessuali su minori

di . Categoria: Città del Vaticano, Cronaca

arresto cardinale Pell, arresto pedofilia Pell, cardinale Pell, George Pell arrestato, pedofilia vaticano

Avrebbe commesso gravi reati sessuali su minori il cardinale australiano George Pell, già arcivescovo di Melbourne e poi di Sydney e ora prefetto degli Affari economici del Vaticano. Secondo il Sydney Morning Herald, i crimini su cui indaga la polizia risalirebbero a fatti accaduti negli anni ’70. Pell, dal canto suo, ha sempre respinto ogni accusa.

I fatti contestati risalgono quindi a quando Pell era un semplice sacerdote a Ballarat, sua città natale. Secondo l’accusa avrebbe toccato i genitali ai minori. Un terzo accusatore dice di averlo visto nudo in mezzo ad alcuni ragazzi. Altri abusi risalirebbero invece agli anni in cui Pell fu arcivescovo a Melbourne, tra il 1996 e il 2001.

Le notifiche di reato sono state consegnate dagli investigatori ai rappresentanti legali di Pell a Melbourne e presentate al tribunale davanti al quale il prelato è chiamato a comparire il 18 luglio. Pell non si è mai sottratto agli interrogatori.

Va ricordato che l’Australia ha accordi di estradizione con l’Italia ma non con il Vaticano. Per questo motivo il cardinale si recherà spontaneamente in Australia per difendersi di nuovo, dopo aver ricevuto l’approvazione dei medici per il viaggio.

29 giugno 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news