Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

L'evento

Smoda “sfida” Dolce e Gabbana: torna a Palermo la sfilata più anticonvenzionale di sempre

di . Categoria: Costume e società, Sicilia

smoda

Arte e non arte, bellezza e bruttezza, moda e Smoda. Torna a Palermo, per il quarto anno consecutivo la sfilata più anticonvenzionale di sempre, che racconterà tramite le opere di 15 giovani stilisti la Sicilia in tutte le sue contraddizioni. Sabato 8 luglio a partire dalle 20.30, in contemporanea alle sfilate chic e blindatissime di Dolce e Gabbana, l’Associazione culturale “Punta Comune” farà sfilare sulla passerella del Palazzo delle Poste in via Roma 80 modelle non professioniste, rendendo protagonista la Sicilia e i siciliani.

Quindici i temi che verranno raccontati tramite abiti prodotti interamente con materiale di riciclo, tra cui la violenza sulle donne, l’immigrazione e la dipendenza dai social network. Ad esibirsi con loro il corpo di ballo gli Shamless, che faranno da cornice con le loro coreografie underground alla passerella e a Jonny Marsiglia e Big Joh che presenteranno il primo brano del nuovo album.

“Non ci sono canoni ben precisi da adottare, non c’è una regola, è tutto molto libero. Quando c’è libertà per me è anche rivoluzione, rivoluzione del sentimento, della libertà“, dice Skip, direttore artistico di Smoda, in un video pubblicato su Facebook.

Una delle curiosità della serata Les Barbies, le celebri bambole americane che sfileranno anche loro con vestiti creati per l’occasione. Come nelle scorse edizioni, è stata selezionata una giuria di esperti e professionisti del mondo dell’arte che voterà gli abiti. La collezione che rappresenterà al meglio SMODA vincerà un budget e uno shooting fotografico e lo stilista avrà la possibilità di aver esposte due delle proprie creazioni nelle vetrine di NVR di via Libertà.

5 luglio 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news