Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

Gran Bretagna

F1, Lewis Hamilton fa “poker” a Silverstone
Secondo Bottas, terzo Kimi, Vettel solo settimo

di . Categoria: Cronaca, Sport

Hamilton, Bottas, f1, F1 Gran Bretagna, F1 Silverstone, ordine arrivo Silverstone, Raikkonen, vettel

Davanti al suo pubblico, Lewis Hamilton sa solo vincere. L’inglese ha infatti trionfato per la quarta volta consecutiva sul circuito di Silverstone, tracciato dove il pilota della Mercedes ha vinto complessivamente cinque volte. La Freccia d’argento di Valtteri Bottas si piazza seconda, mentre a chiudere il podio è la Ferrari di Kimi Raikkonen.

Sfortunate le ‘rosse’ nel finale con doppia foratura e Vettel che taglia il traguardo settimo. Con questo risultato il tre volte iridato conquista la sua 57esima vittoria in Formula Uno e fa un balzo avanti nella classifica piloti portandosi a un solo punto dal leader della classifica piloti Vettel.

Questo l’ordine di arrivo definitivo: 1) Lewis Hamilton (Gb) Mercedes 1h 21’27”430; 2) Valtteri Bottas (Fin) Mercedes, +14”063; 3) Kimi Raikkonen (Fin) Ferrari, +36”570; 4) Max Verstappen (Ola) Red Bull, +52”125; 5) Daniel Ricciardo (Aus) Red Bull, +1’05”955; 6) Nico Hulkenberg (Ger) Renault, +1’08”109; 7) Sebastian Vettel (Ger) Ferrari, +1’33”989; 8) Esteban Ocon (Fra) Force India, 1 giro; Sergio Perez (Mex) Force India, 1 giro; 10) Felipe Massa (Bra) Williams, 1 giro; 11) Stoffel Vandoorne (Bel) McLaren, 1 giro; 12) Kevin Magnussen (Dan) Haas, 1 giro; 13) Romain Grosjean (Swi) Haas, 1 giro; Marcus Ericsson (Sve) Sauber, 1 giro; 15) Daniil Kvyat (Rus) Toro Rosso, 1 giro; 16) Lance Stroll (Can) Williams, 1 giro; 17) Pascal Wehrlein (Ger) Sauber, 1 giro; Fernando Alonso (Spa) McLaren, ritirato; Carlos Sainz Jr (Spa) Toro Rosso, ritirato; Jolyon Palmer (Gb) Renault, ritirato.

Il mio piano è quello di vincere il mondiale ma la strada è ancora molto lunga“, ha detto il campione della Mercedes, Lewis Hamilton, per il suo 57esimo successo in carriera che lo porta a quota 176 punti in stagione. “Ho avuto un sostegno grandissimo da parte del pubblico in questo weekend, mi ha spinto a non fare neanche un errore. Bottas ha fatto un lavoro eccellente: un weekend perfetto per la Mercedes”, conclude il pilota britannico.

Il finlandese della Mercedes è arrivato secondo alle spalle di Hamilton: “Sono molto contento, non era una gara semplice, partivo dalla nona posizione. C’erano diverse macchine da superare ma la strategia del team è stata perfetta. Ho tenuto la testa bassa e ho continuato a spingere, alla fine abbiamo avuto un pizzico di fortuna ma è stato un weekend perfetto”, conclude il finlandese vincitore di due gran premi in stagione.

16 luglio 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news