Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

Sparatoria in pieno giorno

Palermo, esecuzione al Capo: ucciso un 30enne
Subito fermato per omicidio il cugino di un boss

di . Categoria: Cronaca, Sicilia

andrea cusimano, arrestato calogero lo presti, omicidio andrea cusimano, omicidio capo palermo, omicidio mafia palermo, omicidio palermo, Palermo, sparatoria capo palermo, ucciso andrea cusimano

Un pluripregiudicato di 30 anni, Andrea Cusimano, è stato ucciso da diversi colpi di pistola esplosi tra le bancarelle dello storico mercato palermitano del Capo. Cusimano, dopo l’aggressione, è stato portato, dal 118, al pronto soccorso dell’ospedale Civico ma è morto poco dopo l’arrivo.

Fatale la ferita al torace provocata da uno dei colpi sparati. Secondo le prime ricostruzioni, Cusimano stamattina avrebbe avuto una discussione accesa con alcune persone che sarebbe stata poi sedata dai carabinieri. Si sospetta che il delitto sia collegato alla lite.

L’indagine e’ condotta dai carabinieri che hanno già fermato Calogero Lo Presti, 23 anni, cugino del boss di Portanuova Tommaso Lo Presti. La vittima, Andrea Cusimano, gestiva una bancarella di frutta e verdura nello storico rione palermitano. Il delitto è avvenuto a pochi metri dal palazzo di Giustizia del capoluogo.

 

26 agosto 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news