Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

Cinema

È morta l’attrice francese Mireille Darc: fu compagna di Alain Delon

di . Categoria: Cinema Musica Libri

È scomparsa all’età di 79 anni l’attrice francese Mireille Darc, icona sexy degli anni Settanta per via di un abito troppo succinto. L’attrice si è spenta dopo tre giorni di coma e nel 2016 era già stata ricoverata per due emorragie celebrali. In tanti la ricordano, oltre che per la sua lunga carriera nel mondo del cinema, per il suo legame ad Alain Delon, di cui fu compagna per quindici anni.

LEGGI ANCHE: ALAIN DELON RICOVERATO D’URGENZA

Darc ha interpretato in totale tredici film prevalentemente drammatici e polizieschi. La prima grande pellicola che vide la sua partecipazione fu “I tre affari del signor Duval” del 1963 ma nel 65 divenne finalmente una star grazie al film “Galia”.  Nel set  di “Addio Jeff” si innamorò di Alain Delon con il quale intrecciò una relazione per quindici anni. Insieme recitarono in “Borsalino”, “Borsalino and Co”, “Esecutore oltre la legge” e “Per la pelle di un poliziotto”. L’attrice recitò anche in diverse commedie tra cui “Alto, biondo e…con una scarpa nera”: qui la Darc esibì un abito dalla scollatura molto ampia, cosa che fece di lei una delle icone sexy degli anni settanta.

Dopo aver chiuso con Delon, è stata compagna del giornalista e scrittore Pierre Barret, direttore dell’emittente radiofonica francese Europe 1, morto di cancro nel 1988. Nel 1996 ha incontrato l’architetto Pascal Desprez, suo marito dal 30 giugno 2002.

LE FOTO

 

 

28 agosto 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news