Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

Tre punti importanti per gli azzurri

Qualificazioni mondiali 2018, Italia-Israele 1-0
Immobile decide la sfida del Mapei Stadium

di . Categoria: Sport

italia, Immobile, Parole Immobile, ritiro Coverciano, Italia Conferenza stampa,

L’Italia reagisce alla deludente partita con la Spagna, piegando Israele per 1-0 al Mapei Stadium di Reggio Emilia dopo un primo tempo molto negativo, avvicinandosi alla conquista del secondo posto nel girone (19 punti per gli azzurri) e ai playoff validi per le qualificazioni ai mondiali di Russia 2018.

L’Italia parte subito forte, e dopo 40 secondi Belotti ha sul destro il pallone dell’1-0, ma la sua conclusione dal limite termina di poco a lato. Il ritmo, però, si abbassa presto, e le occasioni da gol latitano, a causa di un possesso di palla troppo sterile davanti alla doppia linea israeliana, con il solo Shechter a staccarsi per portare il pressing sui difensori azzurri.

Insigne, tra i più attivi, tenta l’imbucata per Immobile, ma l’attaccante della Lazio manca l’aggancio in area. Il pubblico del Mapei Stadium inizia a spazientirsi, e arrivano i primi fischi dopo un paio di conclusioni fuori misura di De Rossi. In chiusura di primo tempo, arriva anche la grande occasione per Israele, con un tiro da fuori di Cohen sul quale Buffon si fa trovare pronto. In pieno recupero è Insigne a presentarsi a tu per tu con Harush, senza riuscire a trovare il varco giusto.

Anche in avvio di ripresa la partenza azzurra lascia ben sperare, dopo le occasioni immediate di De Rossi e soprattutto Immobile, che mette a lato di testa da distanza ravvicinata. Al settimo, però, il centravanti napoletano non sbaglia, e insacca un bel cross dalla destra di Candreva per l’1-0.

Da lì in poi la strada sembra in discesa per gli uomini di Ventura, che possono controllare il risultato senza troppi patemi, e anzi vanno a caccia del raddoppio, ma non riescono a chiudere il risultato. Belotti al 70′ ha una grande chance per chiudere i conti, ma Harush si supera e gli nega la gioia del gol. A 4′ dal termine Ben Haim prova il cucchiaio, ma Buffon para. E l’Italia porta a casa 3 punti d’oro verso il mondiale.

TABELLINO

ITALIA-ISRAELE 1-0

ITALIA (4-2-4): Buffon; Conti (dal 4′ s.t. Zappacosta), Barzagli, Astori, Darmian; Verratti (dal 45′ s.t. Montolivo), De Rossi; Candreva (dal 42′ s.t. Bernardeschi), Immobile, Belotti, Insigne. A disposizione: Donnarumma, Perin, D’Ambrosio, Rugani, Parolo, Pellegrini, Montolivo, Bernardeschi, Eder, El Shaarawy, Gabbiadini. All. Ventura.

ISRAELE (4-2-3-1): Harush, Davidzada, Tzedek, Ben Haim, Keltjens; Natcho, Cohen (dal 33′ s.t. Einbinder); Melikson (dal 16′ s.t. Ben Chaim), Kabha, Refaelov; Shechter (dal 25′ s.t. Benayoun). A disposizione: Klaiman, Glazer, Danino, Elhamed, Ohana, Einbinder, Solomon. All. Levi.

Arbitro: Bastien (FRA).

Marcatori: 7′ s.t. Immobile (ITA).

Note: ammoniti Cohen (ISR), Verratti (ITA), Immobile (ITA)

5 settembre 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news