Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

Salute

È morta la donna più grassa del mondo: pesava 500 chili

di . Categoria: News

donna elefantiasi

La donna più grassa del mondo non ce l’ha fatta. L’egiziana Eman Abd El Atv, 37 anni, ha smesso di soffrire alle ore 4.35 del mattino, dopo mesi di agonia. La donna, malata di elefantiasi, infatti era in cura presso l’ospedale di Abu Dhabi a causa di problemi cardiaci e renali ed era seguita da uno staff medico da maggio, mese in cui era stata operata.

Scomparsa la donna più grassa del mondo

A causa del suo peso, ormai insostenibile per la sua salute, la donna aveva perso negli ultimi mesi 323 chili, un cambiamento che le aveva provocato subito delle problematiche a livello fisico. Per trasferirla presso l’ospedale di Burjeel negli Emirati Arabi è stato necessario un airbus attrezzato per casi del genere.

A 37 anni aveva raggiunto 500 chili

A causa della sua malattia, El Aty non poteva uscire da casa ed era sempre circondata dai familiari che vivevano con lei. Per tentare di aiutarla, l’equipe medica la sottopose a un intervento chirurgico per la riduzione dello stomaco senza successo. Al momento del suo ingresso all’ospedale di Abu Dhabi, la donna pesava 176 chili e stava seguendo una cura intensiva grazie all’aiuto di medici specializzati. Troppo provato dalle cure e dallo stress, il suo fisico ha smesso di lottare per sempre.

L’elefantiasi, una malattia invalidante

L’elefantiasi è una malattia tropicale che si manifesta con l’ispessimento della pelle e del sottostante tessuto connettivo, colpendo arti inferiori, come genitali maschili e femminili e mammelle.

26 settembre 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news