Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

Rimini

Gessica Notaro, nuova condanna per Eddy Tavares
Dovrà scontare altri 8 anni di carcere per stalking

di . Categoria: Cronaca, Emilia Romagna

8 anni Eddy Tavares, condanna Eddy Tavares, condanna stalking Eddy Tavares, gessica notaro, stalking Gessica Notaro, stalking Tavares

Una nuova condanna per Eddy Tavares, il 29enne capoverdiano che lo scorso gennaio gettò dell’acido sul volto di Gessica Notaro, sua ex compagna. Oltre ai dieci a cui è stato condannato per l’aggressione, Tavares è stato ritenuto colpevole di aver minacciato Gessica, i suoi colleghi e anche di maltrattamenti sugli animali rimediando così un’ulteriore condanna a otto anni per stalking.

Nello specifico, per lo stalking e le minacce è stato condannato a sei anni e mezzo di carcere, mentre per aver tagliato le orecchie al suo pitbull per fini estetici (pratica vietata dalla Convenzione europea di Strasburgo per la protezione degli animali da compagnia), è stato condannato a un altro anno e mezzo.

Questa sentenza mi ripaga di tutta la sofferenza patita“, ha detto Gessica agli avvocati dopo aver appreso della nuova condanna. Il legale della ragazza ha espresso inoltre soddisfazione perché “riconoscono Tavares colpevole di tutti i capi di imputazione”

Atterrito Tavares che ha detto al suo avvocato: “Non ci credo, non è possibile. Per gli omicidi si prende molto meno”. L’uomo rischia ora fino a 18 anni di reclusione qualora venissero cumulati i dieci anni della prima condanna e gli otto per stalking.

Tavares è però intenzionato a portare il processo in Appello e, se necessario, anche alla Corte dei diritti umani di Starsburgo: “Non ho alcun rancore nei confronti di Gessica, ora mi dà forza solo il pensiero di mio figlio”, ha assicurato il 29enne.

La sentenza del giudice monocratico del tribunale di Rimini, Manuel Bianchi, ha anche escluso dal risarcimento danni le parti civili (il Comune di Rimini e la Regione Emilia Romagna) e ha anche assegnato una provvisionale di 10 mila euro a Gessica.

26 ottobre 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news