Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

gossip e tv

Gossip e anticipazioni Uomini e Donne, Trono Classico: Sabrina manda via Nicolò R.

di . Categoria: Gossip, Televisione

gossip-e-anticipazioni-uomini-e-donne-trono-classico

Martedì 31 ottobre è stata registrata la nuova puntata del Trono Classico. Ecco cosa si legge nelle anticipazioni pubblicate sul sito ufficiale della trasmissione di Maria De Filippi.

Maria annuncia i tre tronisti e per Paolo entrano Giorgia, Angela poi decide di partire dal recall dell’ultima settimana con l’esterna e la delicata confessione di Nicolò R. a cui fa seguito la loro lunga discussione in studio, comprese le lacrime di lei. La tronista non fa esterne perché, dopo la registrazione “si consuma tutto” come precisa Maria; Sabrina raggiunge in camerino l’altro Nicolò, offeso per il senso di colpa di cui lei aveva parlato, ma il confronto non è per nulla riappacificatore, entrambi si dicono delusi dall’altro e lei lascia il camerino.

Nicolò è scosso e non lo nasconde, si sfoga con la redazione – è sempre lei che va da lui – dice riferendosi al suo omonimo, Maria lo fa entrare, il ragazzo sostiene di stare abbastanza bene considerando l’accaduto, spera che lei capisca cosa lo ha ferito, quel bacio per lui era importantissimo era un momento che aspettava da tempo mentre lei lo aveva minimizzato.
Sabrina gli spiega che non si è affatto pentita ma sarebbe stata ipocrita se non avesse ammesso di essersi sentita in colpa, non è di legno e si è fatta prendere dall’emozione; Maria pazientemente lo invita a far capire a Sabrina come lui sia fuori dallo studio ma Nicolò, che la vorrebbe come la sua donna, all’idea che ci possa essere un altro…e ammette con Maria che si è preso una cotta!

Gianni non gli crede del tutto, anche perché il suo atteggiamento in studio è diverso dalle foto che posta sui social, lui però non si scompone e dice a Maria che le esterne cominciano a stargli strette, vorrebbe una relazione normale quindi gli annuncia il filmato con il rivale. Sabrina raggiunge Nicolò R. lui è sulle sue e con l’atteggiamento razionale di cui lo accusa, ammette di non fidarsi di lei e lei decide che la fa sentire sempre sotto esame ed è cattivo, Sabrina è ancora una volta in lacrime e si allontana desolata mentre il ragazzo ripete come un mantra che non si fida della sua fragilità e lei che non vuole sentirsi sempre sbagliata.

Gianni la rassicura in tal senso e Maria fa entrare Nicolò R. che riconosce di essere stato freddo, rigido e, perché no, anche xxxxxxxx, ma è sempre stato così e fa parte del suo carattere, Tina lo invita a lasciarsi un po’ andare, non ha nemmeno tentato un gesto di consolazione, il corteggiatore ribadisce le proprie idee e la tronista lo ha trovato spietato e in realtà non è interessato a lei: Nicolò R. ricapitola i fatti e spiega che non ha contestato il bacio dato al rivale ma il momento in cui l’ha fatto, dopo la sua apertura emotiva, Sabrina non ci sta e lo definisce un calcolatore, così il ragazzo, dopo una lunga disquisizione, ammette che quando l’ha vista piangere disperata ha capito che non gli piace quanto piace a lei né caratterialmente né fisicamente; Sabrina stupisce – hai fatto tutta sta pantomima per arrivare a questo? Ma vergognati, sei un bluff – gli dice e Alfonso, protagonista storico del nostro pubblico, sottolinea la cosa.

Maria spiega al ragazzo la ragione per cui nel programma è previsto il no, i comportamenti reciproci possono indurre a cambiare idea, ma il suo dire che non gli è mai piaciuta è diverso ed è una situazione esplosiva; Nicolò R. che aveva portato la volta scorsa due pensieri per Sabrina e la sua bambina, ribadisce che ha provato a capire quanto tenesse alla tronista ma non gli arriva a sufficienza… Sabrina ascolta per un po’quindi replica duramente e lo “licenzia” in modo secco – alzati e va via subito – lui esegue.

Arriveranno nuovi corteggiatori per lei e Nicolò non solo lo capisce ma non intende essere scelto perché se ne è andato via il suo omonimo, Sabrina esce per riprendere fiato.

Il Capitolo Paolo si apre con il recall delle precedenti esterne con Ester e Angela, Maria in studio informa che dopo la puntata la prima ha raggiunto il tronista in camerino, non ha apprezzato che abbia detto di preferire fisicamente Angela e non vuole essere un’amica, minaccia di andare via ma poi si abbracciano… nella successiva esterna Ester ci ha ripensato, è molto dura e lo pianta in asso. In studio Paolo non si alza per accoglierla e, arrabbiato, le spiega cosa non ha apprezzato nel suo comportamento che ha trovato molto costruito, la discussione si fa vibrante, Maria interrompe la discussione con il video dell’esterna di Paolo e Giorgia, ha organizzato la visione di un film speciale in cui si parla del caso e di quando le cose accadono inattese e – sono stupito, io con te i muri non li ho tirati su mai – i due si guardano negli occhi e poi parla il loro lungo bacio! Ester se ne va e Angela protesta
Paolo spiega che pur essendo persona razionale, con Giorgia ha agito di pancia e ha fatto quello che sentiva, molte le proteste di Angela che non vuole nemmeno più vedere la sua esterna, la ragazza teme di non piacergli abbastanza e forse è per questo che non ha mai provato a baciarla, il tronista la tranquillizza sull’apprezzamento estetico e mentale, ma non riesce a convincerla del tutto, Maria le lascia il tempo di pensare se vederla o no…

Claudio aspetta Alex davanti a un camino acceso, gli incerotta la bocca e gli “parla” solo con cartelli scritti, la storia della sua vita…emozionati si abbracciamo e si scambiano un bacio sui cerotti e poi il corteggiatore si allontana; il tronista ha molto apprezzato e ritrovato il Claudio degli inizi.

Alessandro manda un messaggio ad Alex, non farà l’esterna, il tronista è amareggiato e deluso. Sconfessa tutto quello che mi dice – dice ma oggi entra in studio, è arrabbiato e pensa che la corda sia stata troppo tirata, dopo l’ultima registrazione si aspettava che ci fossero le poltrone al centro per la scelta, i due rivali si accusano reciprocamente e non è un confronto moderato, ma Gianni capisce le ragioni di Alessandro e pensava che dopo l’andata via di Matteo si sarebbe arrivati alla scelta e Maria gli chiede cosa lo trattiene, Alex dice che ha bisogno di essere sicuro e avrebbe baciato Claudio.

Alessandro propone di non fare altre esterne e di vederlo solo in puntata e, in un impeto di generosità, lascia al rivale anche la propria, così passano un pomeriggio insieme; Maria ammette che , fino a tre settimane fa, era convinta che la scelta sarebbe stata Alessandro ma quando lo vede piangere per Claudio non capisce più…

Angela accetta di vedere la sua esterna ed è chiaro perché aveva delle riserve nel man darla: lo porta a casa sua a Casal Di Principi, meglio conosciuta come “la terra dei fuochi” e gli racconta come ha perso l’amato papà vittima dell’ambiente mefitico in cui ha vissuto. Paolo l’abbraccia con trasporto e ripete il gesto oggi in studio, poi Maria le dice che lui desiderava baciarla, non l’ha fatto per rispetto a quel delicatissimo momento.

Nicolò R. vuole rientrare per spiegare bene a Sabrina perché non l’ha presa in giro, la tronista decide per il no e Nicolò commenta – scelta giusta, se non me ne andavo io – ma alla fine tutti vogliono sapere cosa ha da dire … così rientra ma se ne va l’altro Nicolò inseguito da lei e la “concione” di Nicolò R. riprende.

3 novembre 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news