Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

Fine dei giochi

Dubai, arrestato il latitante Giancarlo Tulliani
Con il cognato Fini è accusato di riciclaggio

di . Categoria: Cronaca, Esteri

arresto cognato Fini, arresto Tulliani, Giancarlo Tulliani, riciclaggio fini, riciclaggio Tulliani, Tulliani Dubai

Giancarlo Tulliani, il fratello della compagna dell’ex leader di An, Gianfranco Fini, è stato arrestato a Dubai dove era latitante dal 20 marzo. La magistratura romana aveva emesso nei suoi confronti un’ordinanza di custodia cautelare nell’ambito dell’inchiesta su una presunta attività di riciclaggio.

L’inchiesta ruota attorno alla figura di Francesco Corallo, il “Re delle slot” detenuto da dicembre per una mega evasione fiscale da centinaia di milioni di euro. A Tulliani va attribuita una “strategia criminale reiterata“, agevolata da contatti politici e dalla sua capacità di muoversi a livello internazionale che giustifica la detenzione in carcere.

“L’arresto è legato ad un mandato internazionale disposto dalla Procura di Roma – spiega l’avvocato Madia -. Adesso si avvierà la procedura di estradizione al termine della quale le autorità di Dubai potranno concedere o meno il trasferimento in Italia di Tulliani”.

Al suo arrivo a dicembre, Tulliani ha alloggiato per un mese in un condominio a cinque stelle nel quartiere residenziale di Al Barsha. Ogni mattina, racconta il settimanale Chi, gli chiedevano di registrarsi e Tulliani rispondeva sempre di aver lasciato i documenti in camera e che si sarebbe registrato il mattino successivo.

Dopo un mese si è trasferito nel lussuosissimo Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo. L’inchiesta è quella che vede coinvolto anche Gianfranco Fini, d’intesa con Giancarlo e Elisabetta Tulliani, titolari di società offshore, sulla messa a disposizione di conti correnti per ricevere ingenti somme di denaro collegate a Corallo in un meccanismo di operazioni finanziarie svoltesi tra Italia, Olanda, Antille Olandesi, Principato di Monaco e Santa Lucia

 

4 novembre 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news