Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

texas

Usa, spari in una chiesa: ventisette morti
Ventiquattro i feriti, il killer è stato neutralizzato

di . Categoria: Cronaca, Esteri

messico, sparatoria liceo Texas, sparatoria texas, Texas, Usa

Ventisette persone sono morte e ventiquattro sono rimaste ferite nell’attacco ai fedeli riuniti in una chiesa battista a Sutherland Springs, in Texas, dove un uomo è entrato sparando con un mitra. Tra le vittime della sparatoria c’è anche un bambino di due anni. I testimoni parlano di una ventina di colpi a breve distanza tra loro, durante la messa, a cui solitamente partecipano una cinquantina di persone. L’Fbi si trova nel luogo della sparatoria.

Lo sceriffo Joe Tackitt ha confermato che ci sono vittime e molti feriti. Il killer, che i testimoni descrivono come un uomo bianco con i capelli biondi, è fuggito e successivamente ucciso.

“Dio sia con la gente di Sutherland Springs, Texas. L’Fbi e le forze di sicurezza sono sul posto. Io monitoro la situazione dal Giappone”, ha scritto su twitter il presidente degli Usa, Donald Trump che si trova in Giappone.

5 novembre 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news