Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo
Forum Palermo

Salute del neonato

Gatti, aiutano i neonati a non ammalarsi

di . Categoria: Salute

Gatti-e-Neonati-asma

Spesso si sente dire che i gatti siano causa di forti allergie o asma negli adulti ma soprattutto nei bambini. Niente di più falso. E’ stato infatti dimostrato che crescere con un gatto aiuta i bambini a prevenire l’asma ma anche polmonite e bronchiolite. Una ricerca condotta dall’Università di Copenaghen da Jakob Stokholm e coordinato da Hans Bisgaard ha permesso di comprendere come in realtà il pelo dei felini non sia causa di patologie respiratorie.

Lo studio pubblicato sul Journal of Allergy and Clinical Immunology  ha osservato dalla nascita fino ai 12 anni d’età i casi di 377 bambini, di cui una parte ad alto rischio perché presentava delle mutazioni genetiche collegate alla manifestazione dell’asma. Gli esperti hanno riscontrato che, nei casi di convivenza tra il bambino e un gatto, l’asma veniva occultato senza manifestarsi.

Perché? La maggiore presenza nel luogo di crescita e vicino al lettino dei bambini ad alto rischio di peli e allergeni di origine felina, aiutano a prevenire l’insorgere di malattie respiratorie come asma e simili. Lo stesso è stato dimostrato con il pelo canino ma con minore incidenza.

La ricerca di Copenaghen conferma lo studio americano condotto dall’Urban Environment and Childhood Asthma (Ureca) e promosso dal National Institute of Allergy and Infectious Diseases (Niaid). In quel caso erano stati osservati 442 neonati ad alto rischio dalla nascita fino all’età di 7 anni e provenienti da Baltimora, Boston, New York e St Louis. Anche in questo caso è stato dimostrato che l’esposizione al pelo di cane o gatto riduceva l’insorgenza dell’asma.

8 novembre 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news