Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

Eventi per la Festa di San Martino

Si24 consiglia: Festa di San Martino in Sicilia – Eventi e Sagre

di . Categoria: Costume e società

festa-di-san-martino-sicilia

Un antico proverbio siciliano recita “pi San Martinu ogni mustu diventa vinu”. E’ usanza infatti che per la Festa di San Martino, che quest’anno cade nel week-end compreso tra l’11 e il 12 novembre, in Sicilia si assaggi il primo vino accompagnato dalle primizie di stagione. Tanti i prodotti tipici che vengono degustati in questa occasione come i biscotti secchi all’anice che prendono il nome dalla festa. In Sicilia si consuma “bagnato” di vino novello o di vino liquoroso.

Festa di San Martino ad Enna

Nel week-end di San Martino di moltiplicano sul territorio eventi e sagre. Nelle località comprese fra Palermo, Messina, Catania ed Enna la festa offre la possibilità di partecipare a spettacoli e mercatini di prodotti tipici. A Villarosa, in provincia di Enna, viene allestita l'”Osteria in Piazza”: sarà possibile degustare prodotti tipici come fave, porchetta, cieci, fave, cudduruni fritti (calzoni ripieni) il tutto innaffiato da vino novello. Non mancheranno musica, danze folcloristiche e singolari rievocazioni dei giochi della tradizione. Sarà inoltre possibile visitare il Treno Museo dell’Arte mineraria e della Civiltà contadina allestito all’interno di una vagone merci con attrezzi e oggetti della cultura etnoantropologica del luogo.

Festa di San Martino a Catania

Nel catanese sono diversi i centri che offrono l’occasione di festeggiare la Festa di San Martino. A Sarro, nei pressi della località di Zafferanea Etnea, viene organizzata annualmente la Festa di San Martino – Castagne e Vino durante la quale, oltre degustare vino novello e castagne si potrà completare il menù autunnale con pane e salsiccia, dolci tradizionali e pasta con i ceci. Sarete inoltre circondati da musica e giochi e dal Parco dell’Etna.

Zafferana-Etnea

A Ragalna la Festa di San Martino è incentrata su salsiccia e caliceddi (verdura che cresce spontaneamente ai piedi dell’Etna), il prodotto tipico del paese. Saranno vino novello e olio E.V.O ad accompagnare il piatto da degustare osservando il panorama si apre da Ragalna.

Linguaglossa si estende sul versante nord – est dell’Etna. Qui, durante la Festa di San Martino, oltre a vino e castagne potrete degustare salsiccia con polenta e arrosticini e riscaldarvi con un buon bicchiere di vin brulè. Come ogni anno inoltre sarete spettatori della Gara delle botti, una gara tra le cantine etnee al vino più buono.

Festa di San Martino a Messina

Castell’Umberto, in provincia di Messina, la Festa di San Martino diventa l’occasione per il Palio dell Botti. Le squadre partecipanti devono concludere il percorso nel minor tempo possibile facendo rotolare delle grandi botti. Ovviamente il vino contenuto verrà degustato accompagnandolo a castagne, funghi e i tipici maccheroni con sugo di maiale e i frittuli, componenti di scarto del suino. Da visitare inoltre: il centro storico di Castania, i ruderi del castello di epoca bizantina, le chiese di Santa Barbara e San Vincenzo e il parco ecologico di Piano Collura.

I funghi sono i grandi protagonisti della Festa di San Martino a Frazzanò. Durante la mostra mercato verranno proposte ricette a tema: risotto ai funghi, salsiccia e porchetta di suino nero dei Nebrodi accompagnate da funghi trifolati, pane casereccio e vino novello. Cogliete l’occasione per visitare anche le bellezze storiche del paese come il centro storico e il monastero San Filippo di Fragalà.

A San Fratello si organizza il Martin Fest. Street food, artisti di strada e vino locale allieteranno i visitatori del paese messinese. San Fratello offrirà suggestivi scenari storici stratificati nel tempo e risalenti alle epoche romana, normanna e lombarda.

Festa di San Martino a Palermo

La Festa di San Martino a Palazzo Adriano porta con sé tradizioni e rituali. Nel paese  di origine balcanica si festeggiano i novelli sposi a cui per usanza vengono consegnati, dai più piccoli delle due famiglie, i Sanmartini, cesti pieni di regali. Tra questi vi è la pitta, un pane circolare su cui vengono incisi simboli religiosi sul valore della famiglia. Dopo essere stati portati da bambini per le vie del paese, i Sanmartini vengono esposti nelle case dei novelli sposi.

palazzo-adriano

Palazzo Adriano offre per l’occasione ai turisti  visite guidate, escursioni nella Riserva e nella Pietra di Salomone, degustazioni intineranti e la possibilità di visitare i musei gratuitamente. I ristoranti locali offriranno alla loro clientela menù a tema incentrati sui prodotti e pietanze locali come la gidata, la tabisca o le mastrazzole.

 

8 novembre 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news