caiozzo giuseppe

PALERMO, 31 GENNAIO 2013 – Sarà Giuseppe Caiozzo (nella foto), commercialista palermitano, il nuovo liquidatore della Gesip.

Il nome circola mentre si riunisce l’assemblea dei soci da cui dovrebbe uscire l’ufficialità. Intanto il sindaco ha firmato il provvedimento con cui revoca l’incarico a Giuseppe La Bianca e indica Caiozzo.

Il diretto interessato attende ancora la conferma ufficiale: “Mi è stato chiesto dal Comune un curriculum e l’ho consegnato, ancora non so nulla”. 

Intanto stamattina, il sindaco e l’assessore Abbonato hanno incontrato i vertici del Ministero del Lavoro e Orlando ha anche avuto un lungo colloquio con il ministro Elsa Fornero. “Oggetto del confronto – si legge in una nota – è stato lo studio di soluzioni che permettano la garanzia del reddito per i lavoratori e i servizi alla città. Sono state ipotizzate alcune soluzioni per la verifica delle quali si è convenuto di organizzare un nuovo incontro a Roma la prossima settimana, con il coinvolgimento di tutti gli enti coinvolti, quindi anche della Regione e dell’INPS”.
Il sindaco Orlando si è anche incontrato con presidente della Regione, Rosario Crocetta, che confermando “la propria massima disponibilità a collaborare per la soluzione del problema ha assicurato la presenza a Roma del Governo regionale in un futuro incontro”.

Il sindaco incontrerà i sindacati della Gesip lunedì prossimo, “per illustrare – conclude la nota – i contenuti degli incontri avuti a Roma e per concordare insieme le migliori forme di coinvolgimento delle stesse organizzazioni sindacali in questa fase nazionale della trattativa.