disabili

PALERMO, 31 GENNAIO 2013 – A Palazzo dei Normanni questa mattina doveva essere presentato un disegno di legge sull’assistenza ai disabili. Ma il presidente di un’associazione dei portatori di handicap non è potuto arrivare nella sala, a causa delle barriere architettoniche. 

Carmelo Comisi, presidente dell’associazione “Movis” non è riuscito a raggiunge la sala Palumbo. La conferenza stampa è stata spostata ma resta l’amarezza. 

“Dobbiamo operare affinchè i disabili possano partecipare attivamente alla vita sociale – dice il presidente della commissione Sanità all’Ars, Pippo Digiacomo – ma anche oggi, alla presentazione di un ddl che vuole occuparsi del sostegno alle fasce più deboli, ci scontriamo con l’assoluta mancanza di attenzione verso chi con l’handicap convive quotidianamente”.

Intanto il presidente dell’Ars, Giovanni Ardizzone assicura che “in tempi certi saranno completati i lavori per superare definitivamente ogni ostacolo che impedisce il libero accesso al Palazzo”.