Aggiornato alle: 00:29

Il boss di Niscemi Giancarlo Giugno al 41 bis

di Redazione

» Cronaca » Il boss di Niscemi Giancarlo Giugno al 41 bis

Il boss di Niscemi Giancarlo Giugno al 41 bis

| sabato 04 Maggio 2013 - 10:21

carcere-bicocca-catania-giugnoboss

CATANIA, 4 MAGGIO 2013 – Il ministero della Giustizia dice si al 41 bis per il Giancarlo Maria Lucio Giugno, 54 anni, boss di Niscemi.

 

Viene accolta la richiesta della Procura distrettuale di Catania, che aveva proposto il regime del carcere duro per l’uomo attualmente detenuto al carcere Bicocca di Catania e considerato esponente di spicco della mafia nissena.

 

Giugno verrà, quindi, trasferito in un altro istituto penitenziario. Il boss era stato arrestato nel febbraio del 2013 durante l’operazione “Rewind” della squadra mobile di Caltanissetta insieme da altre nove persone. In carcere è stato raggiunto da un nuovo ordine di arresto riguardante le indagini della squadra mobile di Caltanissetta sulla faida fra mafia e stidda iniziata nel 1991.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it