Aggiornato alle: 09:55

Catania, rubano un bancomat e tentano di nasconderlo sotterrandolo: fermato un pregiudicato

di Redazione

» Cronaca » Catania, rubano un bancomat e tentano di nasconderlo sotterrandolo: fermato un pregiudicato

Catania, rubano un bancomat e tentano di nasconderlo sotterrandolo: fermato un pregiudicato

| domenica 05 Maggio 2013 - 10:12

arresto-catania-bancomat

CATANIA, 5 MAGGIO 2013 – I Carabinieri della Compagnia di Caltagirone e della Stazione di Grammichele fermato il pregiudicato Emilio Giuseppe La Rocca, 41 anni, per ricettazione.

 

Nelle prime ore di ieri un gruppo di uomini, utilizzando un Bobcat e un autocarro Fiat Iveco 35 di colore rosso, aveva rubato un bancomat della Banca Unicredit di piazza Carafa e poi si sono allontanati verso il quartiere Sant’Anna. I carabinieri sono intervenuti a seguito di una segnalazione e sul posto hanno trovato un veicolo Fiat Fiorino privo di targa con il quale i ladri avevano fatto accedere il bobcat e l’autocarro utilizzati per il furto. Il mezzo è risultato di proprietà del pregiudicato identificato.

 

Allo stesso tempo era stato rinvenuto in contrada Chianchitello, in un terreno di proprietà di La Rocca che utilizzava per attività di autodemolitore, l’autocarro Fiat Iveco utilizzato per la fuga. Il veicolo era stato ribaltato su una grossa buca praticata nel terreno, grazie all’utilizzo di una pala meccanica, anche questa nella disponibilità del fermato.

 

Durante il sopralluogo l’attenzione dei militari è stata attirata da un display del tutto simile a quello di una cassa bancomat che fuoriusciva dallo scavo. Per tale ragione veniva rimosso l’autocarro e sotto di esso veniva ritrovato l’apparecchio bancomat.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it