Aggiornato alle: 00:05

Bonafede: “Evitare macelleria sociale”. Ma per la cassa integrazione mancano almeno altri 20 milioni. VIDEO

di Redazione

» Cronaca » Bonafede: “Evitare macelleria sociale”. Ma per la cassa integrazione mancano almeno altri 20 milioni. VIDEO

Bonafede: “Evitare macelleria sociale”. Ma per la cassa integrazione mancano almeno altri 20 milioni. VIDEO

| venerdì 05 Luglio 2013 - 16:27

bonafede ester intervista cassa integrazione

PALERMO, 5 LUGLIO 2013 – Ventisei milioni di euro, tanto avrà la Sicilia per la cassa integrazione in deroga. Soldi, tanti soldi. Ma non bastano ad arrivare a fine anno.

 

All’appello, si fa per dire, mancano venti milioni. Almeno, forse anche più. Nessuno lo dice, nessuno quantifica ma i conti sono presto fatti. Ad oggi ne sono stati adoperati 33 milioni, altri 26 arrivano adesso. E le richieste ammontano a 92 milioni.

 

Con l’accordo quadro firmato a febbraio sono rimaste fuori diverse categorie di lavoratori che la regione ha intenzione comunque di recuperare, grazie ad una precisa intenzione già manifestata quando l’accordo quadro fu firmato: saranno le regioni infatti a stabilire i criteri di distribuzione delle somme.

 

Resta il fatto però che al momento i soldi non bastano. L’assessore al Lavoro, Ester Bonafede, intervistata da Si24, conta di recuperare nuove somme a Roma ma soprattutto fa affidamento sui fondi del Piano di Azione e Coesione, altri 108 milioni.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it