Arrestato equipaggio di una nave americana | “Ingresso illegale in acque territoriali”

di Redazione

» Dal mondo » Arrestato equipaggio di una nave americana | “Ingresso illegale in acque territoriali”

Arrestato equipaggio di una nave americana | “Ingresso illegale in acque territoriali”

| venerdì 18 Ottobre 2013 - 17:49
Arrestato equipaggio di una nave americana | “Ingresso illegale in acque territoriali”

Quasi tutte le persone a bordo di un pattugliatore di proprietà americana sono state arrestate dalla polizia del Tamil Nadu. Lo Stato indiano ha dato mandato di esecuzione per gli arresti di 33 persone sui 35 componenti totali. Si tratta, nello specifico, di dieci membri dell’equipaggio (otto indiani e due ucraini) e di 25 agenti di sicurezza (6 britannici, 14 estoni, 4 indiani e un ucraino) che viaggiavano sulla “Seaman Guard Ohio”, nave impegnata nel contrasto alla pirateria.

Le autorità contestano l’ingresso illegale in acque territoriali indiane trasportando a bordo armi e munizioni. Una situazione analoga a quella dei due marò Salvatore Girone e Massimiliano Latorre. Il natante avrebbe navigato, secondo le prime indagini, per tre giorni in acque territoriali indiane.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820