Una donna ha tentato il suicidio in uno stabile di viale Regione Siciliana ed è stata fermata dai poliziotti del Reparto mobile che hanno notato un’anziana che si stava sporgendo dal balcone, brandendo una grossa catena. Allo stesso tempo la donna urlava il suo sconforto e l’intenzione di farla finita.

Alcuni poliziotti hanno tentato di calmarla mentre altri sono riusciti a sbloccare la porta d’ingresso con una carta di credito. Altri ancora hanno raggiunto il balcone vicino finché un agente non è riuscito a bloccare la donna che è stata poi tratta in salvo e condotta in una struttura clinica cittadina.