letta rehn legge di stabilità

E’ la serata di Enrico Letta e Giorgio Napolitano. Il premier, infatti, salirà al Colle per incontrare il capo dello Stato, ansioso di avere delucidazioni sulla tenuta e sul futuro della nuova maggioranza di governo dopo l’uscita di scena di Forza Italia, che ha lasciato le larghe intese sbattendo la porta.

Letta si troverà a dover convincere il presidente della Repubblica della possibilità del governo di mettere in atto e portare a termine programmi concreti, per questo il premier, secondo fonti governative, sta preparando il programma da presentare a Napolitano.

 Si parlerà soprattutto di crisi, questa sera, e delle possibilità che ci sono, per il nostro Paese, di uscirne fuori, come già anticipato dal premieri nel corso dell’incontro con il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, a conclusione del vertice bilaterale tra Italia e Israele, che ha portato alla firma di 12 accordi.

“In questo momento l’uscita dalla crisi economica appare a portata di mano – ha detto Letta – ma la concretezza dei risultati va portata a livello ancora più alto”.