Nello Musumeci
Nello Musumeci

Fratelli d’Italia-Movimento per Alleanza nazionale. Dovrebbe chiamarsi così il nuovo soggetto politico di destra a cui si sta lavorando alacremente sia a livello nazionale, con Francesco Storace, sia a livello regionale, con Nello Musumeci.  “Ci sono diversi nodi da sciogliere – dice il parlamentare regionale – resistenze, diffidenza, antiche incomprensioni, ma siamo convinti che le possibilità di ricomporre la diaspora di Alleanza nazionale esistano”.

Secondo le attese, il nuovo partito dovrebbe essere pronto entro l’anno e il primo banco di prova dovrebbero essere le  elezioni europee. Il leader? “Il leader si sceglie per sedimentazione, non per imposizione”, conclude Nello Musumeci.

Alleato “naturale” del nascente soggetto di destra è la nuova Forza Italia di Silvio Berlusconi. “Chi altri? – spiega Musumeci – Certo non il Nuovo Centrodestra di Alfano, perché noi siamo nemici delle larghe intese”. Proprio per questa ragione, anche in Assemblea regionale siciliana, dopo la scissione del Pdl, per ragioni numeriche Lista Musumeci e Forza Italia potrebbero legarsi in un solo gruppo parlamentare.