Aggiornato alle: 19:24

Orrore in Messico: trovate 35 fosse comuni | L’ombra del narcotraffico sui 64 corpi ritrovati

di Redazione

» Dal mondo » Orrore in Messico: trovate 35 fosse comuni | L’ombra del narcotraffico sui 64 corpi ritrovati

Orrore in Messico: trovate 35 fosse comuni | L’ombra del narcotraffico sui 64 corpi ritrovati

| martedì 03 Dicembre 2013 - 08:13
Orrore in Messico: trovate 35 fosse comuni | L’ombra del narcotraffico sui 64 corpi ritrovati

Macabra scoperta in Messico, nello stato occidentale di Jalisco: la procura generale rende noto il ritrovamento di 35 fosse comuni con dentro sessantaquattro corpi.

Presumibilmente si tratta di vittime di un giro di narcotraffico: la localizzazione delle fosse è avvenuta grazie a un’indagine sulla sparizione di due poliziotti federali, di cui non si sa nulla dal 3 novembre.

La zona è quella di La Barca, al confine con lo stato di Michoacan: tra i sessantaquattro corpi non ci sonno però quelli dei due agenti scomparsi.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it