AIDS GIORNATA MONDIALE 1 DICEMBRE

Il Movimento Cinque Stelle sollecita il governo regionale “ad applicare e rispettare la legge n. 135 del 1990 ‘Programma di interventi urgenti per la prevenzione e la lotta contro l’Aids’, una legge fra le più’ esaustive ed avanzate del mondo che ha previsto una serie di misure urgenti nel settore assistenziale della prevenzione e della formazione”. I grillini presentano una mozione e un’interrogazione all’Assemblea regionale siciliana a pochi giorni dalla celebrazione della giornata mondiale per la lotta all’Hiv. Prima firmataria Claudia La Rocca.

Il governo regionale viene chiamato anche a dare “spiegazioni in merito all’effettiva gratuità dei test” e chiarire “che fine abbiano fatto i 49 milioni di euro assegnati a favore della Regione siciliana con l’accordo Stato-Regioni del 22 novembre 2012, per finanziare specifici interventi a carattere pluriennale per lo svolgimento di corsi di formazione e aggiornamento professionale, nonché per il trattamento domiciliare dei soggetti affetti da Aids”. Con analoghi atti parlamentari a Roma, M5S chiede anche l’istituzione della Commissione nazionale per la lotta contro l’Aids e della Consulta delle associazioni per la lotta contro l’Aids.