Sono state arrestate, con un’operazione congiunta di guardia di finanza, carabinieri e polizia, sette persone accusate di una ventina di furti nel ragusano. In manette sono finiti Salvatore Cultrone, 43 anni, Paolo Pulino, 49 anni, Roberto Sallemi, 35 anni, Salvatore Sulsenti, 40 anni, Calogero Mangione, 38 anni, Salvatore Guardabasso, 44 anni, Elio Sallemi, 44 anni.

I furti sono stati commessi a Ragusa, Scili, Chiaramonte Gulfi, Santa Croce Camerina e Vittoria, soprattutto ai danni di depositi di carburante e magazzini di fitofarmaci.