shahid è stato ucciso durante un raid aereo, numero due dell'isis ucciso durante un raid aereo, raid aereo rimane ucciso shahid, shahid numero due dell'isis è stato ucciso durante un raid aereo

La sede del ministero della Difesa dello Yemen, nella capitale Sana’a, è stata teatro di una violentissima esplosione. Un’auto-bomba guidata da un kamikaze si è lanciata contro il dicastero proprio nel cuore della città. Da quanto si apprende, in base ai racconti di alcune fonti governative, in coda al veicolo saltato in aria ve n’era un secondo, dal quale sono scesi miliziani che hanno fatto irruzione sparando all’impazzata all’interno dell’edificio.

Il quartiere di Baba Al-Yaman è adesso teatro di una violentissima battaglia tra gli assalitori e le forze di sicurezza. Il numero delle vittime provocate dall’esplosione è elevato ma al momento ancora imprecisato.