motta visconti, donna trovata senza vita a motta visconti, uccisi madre e figli, uccisi bambini, milanese, sgozzati
(foto di Alberto Serio)

A bordo di un’auto insieme a tre amici a Misterbianco, in provincia di Catania, ha inseguito la Mercedes Classe A sulla quale viaggiava la ex convivente, di 49 anni, il suo nuovo compagno, di 32, e la figlia, di 21, li ha costretti a fermarsi e con i complici li ha malmenati e rapinati dell’auto.

Protagonista un giovane di 22 anni, Daniele Pezzino, che é stato arrestato dai carabinieri, con l’accusa di rapina aggravata in concorso e lesioni personali, insieme a Filippo Stella e Domenica D’Agata, marito e moglie rispettivamente di 33 e 36 anni. Le vittime sono dovute ricorrere alle cure dei medici dell’ Ospedale Vittorio Emanuele, che le hanno dichiarate guaribili in un periodo compreso tra i 10 e i 15 giorni.

L’aggressione, che secondo quanto accertato dai militari trae origine in dissapori di carattere personale ed economico, è avvenuta in Via Carlo Marx. I tre sono stati bloccati dai carabinieri mentre tentavano di fuggire in direzione di Catania. I due uomini sono stati rinchiusi nel carcere di Piazza Lanza. La donna è stata posta ai domiciliari.