carmelo villini arrestato a naro

Un presunto mafioso, Carmelo Vellini, di 80 anni, è tornato in carcere. I carabinieri hanno eseguito un provvedimento d’arresto della Procura generale presso la corte d’appello di Palermo.

L’anziano, arrestato nel 2008 perché ritenuto appartenente al clan dell’allora latitante Giuseppe Falsone di Campobello di Licata, deve scontare un residuo pena di un anno e 17 giorni di reclusione per favoreggiamento nei confronti del boss.