salvini, lega nord, salvini contro renzi

Matteo Salvini è il nuovo segretario nazionale della Lega Nord. L’attuale numero due di Roberto Maroni, segretario uscente, secondo quanto annunciato dall’ex ministro Roberto Calderoli, avrebbe vinto le primarie del Carroccio.

Una vittoria importante per come è arrivata e per i numeri: per lui si parla dell’82% delle preferenze contro il 18% ottenuto da Umberto Bossi. L’allievo dunque supera, surclassandolo, il maestro. Il senatur è stato letteralmente spazzato via dal suo popolo, che probabilmente non gli ha mai perdonato gli scandali in cui è stato coinvolto insieme ai figli.