cinesi morti incendi, due morti incendio, due morti Prato, incendio la tignamica, incendio prato, incendio vaiano

Un uomo oggi è stato ritrovato morto carbonizzato nella casa fatiscente di Salvino Catania, pittore di 68 anni molto noto a Mazara del Vallo.

Gli agenti del commissariato, che seguono le indagini, al momento non confermano che si possa trattare del pittore, che in passato era stato sottoposto anche ad alcuni trattamenti sanitari obbligatori, ma dovrebbe comunque trattarsi di lui e per accertarne l’identità, insieme con l’autopsia nei prossimi giorni sarà effettuato anche un esame del Dna.

Sul posto, al civico 36 di via Roma, è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per entrare all’interno dell’abitazione nella quale era stata segnalata la presenza di fumo. Attorno al cadavere sono stati trovati degrado, qualche candela e numerose cicche di sigaretta.