diritto d'autore online, copyright wbe, agcome, nuovo regolamento copyright web, nuovo regolamento agcom diritto d'autore online

Il temuto regolamento per la tutela del diritto d’autore online è stato approvato dal Consiglio Agcom, presediuta da Angelo M. Cardani.

Il testo entrerà in vigore il prossimo 31 marzo e parte dall’articolo 11 della legge 18 del 2000, la stessa che modifica la legge sul diritto d’autore attribuendo al Garante poteri di vigilanza e ispezione.

Se ne era tanto parlato in precedenza soprattutto perchè adesso si affida alla stessa autorità amministrativa il potere di tagliare fuori dalla rete italiana tutti quei siti ritenuti responsabili di violazione del diritto d’autore senza l’intervento dell’autorità giudiziaria.

Senza una proceduta legale diventa molto facile controllare i contenuti pubblicati online: insomma, potrebbero esserci possibili abusi e conseguenze per i diritti umani e soprattutto per la libertà d’espressione. Ecco perchè il nuovo regolamento non piace al popolo del web, ma anche all’Unione europea, preoccupata per un possibile intaccamento della libertà di espressione online.