Aggiornato alle: 15:36

I Forconi e la marcia su Roma, Pappalardo da Catania rilancia:| “La Capitale come Il Cairo: tutti a casa”

di Redazione

» Cronaca » I Forconi e la marcia su Roma, Pappalardo da Catania rilancia:| “La Capitale come Il Cairo: tutti a casa”

I Forconi e la marcia su Roma, Pappalardo da Catania rilancia:| “La Capitale come Il Cairo: tutti a casa”

| giovedì 12 Dicembre 2013 - 19:37
I Forconi e la marcia su Roma, Pappalardo da Catania rilancia:| “La Capitale come Il Cairo: tutti a casa”

“Posiamo i forconi, prendiamo i ramoscelli d’ulivo e andiamo a Roma” per consegnare un documento al Capo dello Stato “affinché mandi tutti a casa”. È la proposta “a tutti i movimenti” dell’ex generale dei carabinieri Antonino Pappalardo, invitandoli a seguire l’esempio del Cairo: “restare nella Capitale Roma fino a quando non andranno via, come è successo a Mubarak”.

“C’è una sentenza della Corte costituzionale – dice a margine di un incontro con esponente dei Forconi in piazza Università a Catania – che ha detto che tutti sono delegittimati, a cominciare dal Capo dello Stato”.

“E noi siamo intenzionati a andare fino in fondo”, assicura Pappalardo. “Ci stiamo organizzando – annuncia l’ex generale dell’Arma – per andare a Roma, con camion e trattori. Vogliamo consegnare un documento al Capo dello Stato per dire che tutti devono andare a casa e restituire la sovranità al popolo”. Ma tutto, secondo Pappalardo, deve “avvenire senza l’uso della violenza” ma seguendo esempi come “quello di Gandhi”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it