instagram direct chat messaggi kevin systrom

Grandi novità per il famoso social network mobile dei fotografi: durante una conferenza tenutasi a New York, Kevin Systrom ha introdotto Instagram Direct, il lato messaging della famosa app.

Per chi avesse seguito i precedenti rumor potrebbe non apparire come una novità: le prime indiscrezioni risalivano all’interesse mostrato da Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook ma attuale proprietario di Instagram, verso Snapchat, la famosa app dai messaggi effimeri, interesse conclusosi con un rifiuto di acquisizione (e delle offese) da parte del fondatore Evan Spiegel.

Gli Igers, gli utenti di Instagram, da oggi potranno anche quindi godere di una chat all’interno dell’app. Ma attenzione, Direct si differenzia da tutti gli altri servizi perché vuol mantenere la natura fotografica del social network: per iniziare una conversazione infatti bisognerà inviare all’amico (o a un gruppo di  massimo 15 interlocutori) una foto. L’utente che riceverà l’immagine a sua volta potrà decidere se aprire o meno il contenuto ed iniziare un’eventuale chat.

C’è chi addirittura lo considera una sorta di clone di Instagram, all’interno di Instagram stesso in quanto una volta avviata una conversazione, si potrà commentare e scambiare mi piace, il tutto in forma privata.

Il servizio infatti sarà dotato di idonee impostazioni per la privacy: si potranno inviare foto e messaggi anche a chi non ci segue ma qualora si decidesse, si potrà negare la ricezione di immagini da gente che non seguiamo.

L’aggiornamento dell’app, che arriva ora alla versione 5.0.0, è già disponibile al download sull’App Store e sul Play Store.

instagram direct chat screenshot iphone messaggi kevin systrom