La Fiorentina supera 2-1 in rimonta il Dnipro e chiude in testa e imbattuta il suo girone. Cuadrado grande protagonista con un gol e un assist.

Gli ucraini si portano in vantaggio dopo soli 13 minuti con Konoplyanka, abile a chiudere una bella triangolazione con Rotan. I viola raggiungono il pareggio in chiusura di primo tempo con Joaquin che di testa raccoglie un precisissimo cros di Cuadrado dalla trequarti e batte Boyko.

Nel secondo tempo al 77′ arriva la rete decisiva del colombiano. Ambrosini recupera palla poco oltre la metà campo, lascia la sfera al suo compagno sudamericano che salta Rotan e trafigge il portiere ucraino con una staffilata dai 25-30 metri.

Fiorentina e Dnipro concludono rispettivamente al primo e al secondo posto il primo turno e passano agli ottavi. Eliminati Pandurii Targu-Jiu e Paços Ferreira.