Aggiornato alle: 20:30

Reggio Calabria, sequestrate due società per evasione fiscale

di Redazione

» Calabria » Reggio Calabria, sequestrate due società per evasione fiscale

Reggio Calabria, sequestrate due società per evasione fiscale

| giovedì 12 Dicembre 2013 - 09:54
Reggio Calabria, sequestrate due società per evasione fiscale

Due società per un valore complessivo di oltre 500 mila euro sono state sequestrate dai finanzieri della compagnia di Palmi, nell’ambito di operazioni di contrasto all’evasione fiscale. Denunciate tre persone: i due rappresentanti legali e l’amministratore di fatto delle due società.

I beni sequestrati consistono in 2 automezzi, 2 fabbricati e quote nominali di 2 distinte società attive nella provincia reggina. Gli investigatori hanno accertato una rilevante evasione fiscale e denunciato i tre presunti responsabili per dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti, dichiarazione infedele, emissione di fatture per operazioni inesistenti e occultamento o distruzione di documenti contabili.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it