Aggiornato alle: 19:44

Dopo il fallimento e lo sfratto da casa tenta il suicidio | I carabinieri salvano un commerciante di 52 anni

di Redazione

» Cronaca » Dopo il fallimento e lo sfratto da casa tenta il suicidio | I carabinieri salvano un commerciante di 52 anni

Dopo il fallimento e lo sfratto da casa tenta il suicidio | I carabinieri salvano un commerciante di 52 anni

| venerdì 13 Dicembre 2013 - 16:53
Dopo il fallimento e lo sfratto da casa tenta il suicidio | I carabinieri salvano un commerciante di 52 anni

I carabinieri la notte scorsa a Catania hanno salvato dal suicidio un commerciante di 52 anni che voleva buttarsi in mare dopo aver avuto notificato un ordine esecutivo di sfratto dopo il fallimento del proprio esercizio commerciale. “Vi ringrazio – ha affermato la figlia dell’uomo in un messaggio fatto pervenire ai militari – per aver salvato mio padre la scorsa notte. Che Dio vi benedica”.

La presenza dell’uomo, che era era sotto l’effetto di psicofarmaci, é stata segnalata con una telefonata al 112 intorno alle 22 in Piazza del Tricolore, sul lungomare. Giunti sul posto insieme al personale del 118, i militari sono riusciti a bloccarlo dopo averlo distratto e lo hanno affidato ai medici che per precauzione ne hanno disposto il ricovero nell’ospedale Cannizzaro.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it