arrestato Attilio Fogazza, arresto Nicolò Nicolosi, arresto Nicolosi, Attilio Fogazza, Fogazza, Nicolò Nicolosi, omicidio Salvatore Lombardo, Partanna, Salvatore Lombardo, sco, Trapani

Con Matteo Messina Denaro lontano, come venivano gestiti gli affari del boss di Castelvetrano? A organizzare tutto nei minimi particolari e a impartire gli ordini del boss latitante ci pensava la sorella Patrizia Messina Denaro.

“Le indagini  hanno confermato il ruolo dirigenziale tuttora rivestito dal latitante Matteo Messina Denaro all’interno del mandamento e nella provincia mafiosa, accertandone la funzione di direzione tra le varie articolazioni dell’organizzazione e di collegamento con le altre strutture provinciali di Cosa Nostra”, spiegano fonti della Polizia.

Gli affari, però, venivano gestiti in gran parte direttamente dai parenti e, in particolare, “con riferimento all’attività di sostegno economico al circuito familiare del latitante, è emersa la contiguità e il ruolo di responsabilità decisionale raggiunto in seno al sodalizio mafioso da Patrizia Messina Denaro e da Francesco Guttadauro, rispettivamente sorella e nipote del ricercato”.

Affari che consistevano soprattutto in “un articolato circuito imprenditoriale, che assicurava di fatto il controllo quasi monopolistico nel settore dell’edilizia e relativo indotto, mediante la gestione e la realizzazione di importanti commesse, tra cui opere di completamento di aree industriali, parchi eolici, strade pubbliche e ristoranti.

L’organizzazione era, infatti, in grado di monitorare costantemente le opere di maggiore rilevanza del territorio, intervenendo nella loro esecuzione con una fitta rete di società controllate in modo diretto o indiretto da imprenditori mafiosi ed elementi di spicco del sodalizio”. A fianco di queste attività “è stata inoltre accertata la diffusa pressione estorsiva esercitata sul territorio anche ai danni di imprese concorrenti e perfino di privati cittadini che avevano ereditato una rilevante somma di denaro”.

GUARDA IL VIDEO DELLE INTERCETTAZIONI A PATRIZIA MESSINA DENARO

GUARDA IL VIDEO DELL’OPERAZIONE ANTIMAFIA

GUARDA LE FOTO DELL’ARRESTO DI PATRIZIA MESSINA DENARO

GUARDA LE FOTO DEGLI ARRESTATI