mascotte-milano-expo-2015-disney-italia

È colorata e simpatica, è formata da 11 alimenti ed è stata disegnata dalla Disney: è questo il volto di Expo Milano 2015 che ricorda il quadro di Giuseppe Arcimboldo e che è composta da cibi provenienti da tutto il mondo: l’aglio, l’anguria, l’arancia, la banana, il fico, il mais blu, il mango, la mela, il melograno, la pera e i ravanelli.

Loro sono dei personaggi che interpretano il tema “Nutrire il pianete. Energia per la vita” ma che ancora sono senza nome: saranno i bambini a sceglierlo attraverso un concorso che inizia domani sul sito di Expo 2015.

Le mascotte sono state presentate al Teatro Franco Parenti davanti a una platea gremita di bimbi che hanno apprezzato le creazioni Disney. Fino al 7 gennaio è possibile partecipare al concorso. I vincitori riceveranno in premio una giornata intera da passare alla Disney Academy di Milano, la scuola dove prendono vita i personaggi dell’animazione Disney.

I nomi dei personaggi “saranno resi ufficiali verso la seconda metà del mese di febbraio – ha precisato il commissario unico di Expo, Giuseppe Sala – mentre il merchandising collegato come abbigliamento, scolastica, cancelleria, prodotti del food e peluche saranno sul mercato a partire dal Natale 2014″. Dalla vendita dei prodotti con le mascotte Expo, di cui si occuperà Disney Italia, la società ha stimato di avere ricavi per 150 milioni di euro di cui 5-10 milioni andranno ad Expo.